Anatre e conigli

Ogni creatura creata da Dio possiede un tipo di talenti in cui è superiore agli altri. Sulla terraferma l’anatra dondola goffamente, ma scivola elegantemente sulla superficie dell’acqua. Il coniglio corre velocemente, ma l’hai mai visto nuotare? Le aquile planano maestosamente nell’aria, ma sono inutili nella corsa a piedi: il coniglio correrà sempre più in fretta dell’aquila, a meno che l’aquila non sia affamata! Che tu sia una creatura della foresta od un cristiano nella famiglia di Dio, Egli ti ha creato con doni particolari. Non esistono grandi o piccoli doni. Noi giudichiamo in questo modo, ma non Dio! 1 Corinzi 12 ci indica come possiamo identificare i nostri talenti, e come svilupparli al massimo. Paolo ti insegna, che quando funzioni secondo i tuoi doni, sorpassi te stesso, tutto il corpo ne è beneficiario e tu ne trai soddisfazione.
Ma se ti paragoni ad un altro, compi sforzi cercando di raggiungere un risultato impossibile, rischi di essere frustrato, scoraggiato e presto ti arrenderai! Se dunque Dio ha fatto di te un’anatra, nuota e dondola goffamente! Se sei un’aquila, non pretendere che gli scoiattoli planino in cielo o che i conigli facciano il nido come te! Accetta il tuo dono spirituale. Coltivalo. Smetti di paragonarti agli altri e rallegrati per quel che Dio ti chiede di diventare. D’accordo?!?!?!?

Bible 1 an :
Bible 2 ans :

Partager :

Partager sur facebook
Facebook
Partager sur twitter
Twitter
Partager sur linkedin
LinkedIn
Partager sur email
Email