Diamo gloria a Dio per la promessa ricevuta

Credere, quando ci si sente al limite delle forze fisiche è difficile! Lo è altrettanto avere fiducia in Lui, quando si è vuoti di ogni emozione. È altrettanto arduo avere fede, quando siamo malati, quando siamo al limite della bancarotta, o quando siamo incapaci di affrontare i problemi materiali. E tuttavia è proprio questo il momento per avere più fede! Abrahamo sviluppò la sua fede, ed anche noi dobbiamo fare la stessa cosa! Giuda ha detto: «Ma voi, carissimi, edificando voi stessi nella vostra santissima fede, pregando mediante lo Spirito Santo» (Giuda 20)
Hai fatto questo? Quando preghiamo mediante lo Spirito Santo, siamo edificati e rinforzati. Un’auto che resta nel box-auto non ci porterà mai da nessuna parte! Bisogna usarla, ed è la stessa cosa per ciò che riguarda la preghiera mediante lo Spirito!
Ti sei immerso nella Parola di Dio di recente? Se fossi il tuo medico, e tu rifiutassi di prendere i medicinali che ti ho prescritto, ti direi che sei veramente malato proprio per il fatto che non mi ascolti! Ed allora, dopo la mia riprensione, tu ti affresteresti a curarti.
Salomone ha scritto : «Figlio mio, sta’ attento alle mie parole, inclina l’orecchio ai miei detti; non si allontanino mai dai tuoi occhi, conservali in fondo al cuore; poiché sono vita per quelli che li trovano, salute per tutto il loro corpo.» (Proverbi 4:20-22)
Nota, tra l’altro, che Abrahamo rese grazie a Dio, prima ancora di aver ricevuto la benedizione divina. La lode genera la fede, la consolida, la sostiene, e mantiene il nostro spirito centrato sulla sorgente di tutte le benedizioni. Ora che sai questo, dedica un po’ di tempo oggi per lodarLo e renderGli grazie per ciò che farà con la tua vita! E dunque tu sarai certo che Lui compirà la promessa!

Bible 1 an :
Bible 2 ans :

Partager :

Partager sur facebook
Facebook
Partager sur twitter
Twitter
Partager sur linkedin
LinkedIn
Partager sur email
Email