Nutri rancore verso qualcuno?

Nessuno aveva più ragione di Giuseppe di avere il dente avvelenato contro i suoi fratelli! Abbiamo il diritto di contare sulla nostra famiglia! La mancanza di lealtà non è solo un peccato passeggero, ma è un deplorevole aspetto del carattere. I fratelli di Giuseppe erano gelosi del loro fratello e vendicativi. Mentirono sfrontatamente e il loro fratello finì in Egitto dove sopravvisse per 13 anni in fondo ad una prigione. Poi quando divenne Primo Ministro d’Egitto, eccoli tornare sul loro passi e chiedergli aiuto. Cos’avresti fatto al suo posto?
Poi rispondere a questa domanda, dopo aver considerato il modo in cui sei stato trattato da persone che ti hanno fatto molto meno male dei fratelli di Giuseppe!
Ubbidire a Dio, quando ci ordina di mostrare bontà e misericordia, in primo luogo a chi ci ha fatto del male, non è cosa facile. Tuttavia è proprio ciò che fece Giuseppe! Anche Gesù lo fece! E ci chiede di comportarci allo stesso modo oggi!
Ascolta queste parole: «Sopportatevi gli uni gli altri e perdonatevi a vicenda, se uno ha di che dolersi di un altro. Come il Signore vi ha perdonati, così fate anche voi.» (Colossesi 3:13) Certo che questo comportamento non è facile da adottare, ma appena lo vivrai, scompariranno le tue domande e la prima persona ad essere liberata sarai tu. Non aspettare oltre. Fallo oggi!

Bible 1 an :
Bible 2 ans :

Partager :

Partager sur facebook
Facebook
Partager sur twitter
Twitter
Partager sur linkedin
LinkedIn
Partager sur email
Email