Se hai pace … prega!

La pace di Dio è un’esperienza meravigliosa. Attorno a te le persone hanno fame e sete di questa pace, ma essa è tua dal momento in cui doni la tua vita a Cristo ed agisci secondo le Sue regole. “Donare” qualcosa a Dio significa trasferire su Lui tutto ciò che possiedi. Ascolta queste parole: «…gettando su di lui ogni vostra preoccupazione, perché egli ha cura di voi.» (1 Pietro 5:7) Che privilegio! L’hai utilizzato recentemente?
Tu mi dirai: “Come posso gettare su Lui tutte le mie preoccupazioni?” In preghiera! Dal momento in cui ti rendi conto che ti stai lasciando prendere dall’ansia o persino dall’angoscia, in cui perdi la pace, getta immediatamente ai piedi Signore tutti i tuoi pesi. Non permettere al nemico di disturbarti ancora! Più aspetti, più grande sarà il suo potere su te (Giacomo 4:7). Ma mi dirai ancora: “Non riesco a far altro che pensarci. Cosa posso fare?” Due cose:
Abbandona a Dio questo pensiero e poi concentrati su un’altra cosa. È un comportamento che devi imparare e ci vorrà dell’esercizio. Paolo scrive: «Quindi, fratelli, tutte le cose vere, tutte le cose onorevoli, tutte le cose giuste, tutte le cose pure, tutte le cose amabili, tutte le cose di buona fama, quelle in cui è qualche virtù e qualche lode, siano oggetto dei vostri pensieri.» (Filippesi 4:8)
Ricerca cosa Dio pensa di questo tuo pensiero o di questo problema, poi allinea il tuo pensiero al Suo, le tue parole e le tue azioni alle Sue. Facendo questo, la Bibbia dice: «E la pace di Dio, che supera ogni intelligenza, custodirà i vostri cuori e i vostri pensieri in Cristo Gesù.»
Ora sai quello che devi fare… e allora fallo!

Bible 1 an :
Bible 2 ans :

Partager :

Partager sur facebook
Facebook
Partager sur twitter
Twitter
Partager sur linkedin
LinkedIn
Partager sur email
Email