Come hanno potuto fare questo?

Quando ho visto il film “Schindler list”, ho pensato: “Come hanno potuto fare questo?”. Le docce, i forni crematoi, i comignoli che fumavano ceneri umane, i treni che arrivavano ogni giorno con madri, padri e bambini parcheggiati come bestiame in attesa dello scannatoio. Ed il peggio, questi soldati che ubbidivano senza alcun rimorso nella coscienza. Come hanno potuto fare questo? La risposta: a causa del peccato di cui è intriso ogni essere umano!
Se pensi che solo Hitler ed i suoi accoliti avessero il monopolio di questo orrore, sei un ingenuo! Davide ci dice: «Ecco, io sono stato generato nell’iniquità, mia madre mi ha concepito nel peccato.» (Salmo 51:5)
Ascolta questa libera traduzione di Romani 3:12-16: “Hanno tutti preso una brutta piega; si sono tutti incamminati in un vicolo cieco. Le loro gole sono delle tombe aperte e le loro lingue sono lisce quanto una colata di fango. Aprono la bocca per inquinare l’atmosfera. Si battono per ottenere la medaglia d’oro del maggiore peccatore dell’anno!”
Se Dio praticasse in noi un’autopsia spirituale, questa sarebbe il referto! Per poter comprendere il versetto d’introduzione bisogna capire fino in fondo la diagnosi di Dio: «Dio invece mostra la grandezza del proprio amore per noi in questo: che, mentre eravamo ancora peccatori, Cristo è morto per noi.»
Dopo aver letto queste parole, è fondamentale porsi la seguente domanda: “Come ha potuto fare questo?” Morire per noi! Non abbiamo ricevuto ciò che meritavamo, ma ciò di cui avevamo bisogno: l’amore di Dio al Golgota!
Oggi stesso, prendi un momento per ringraziare Dio per la Sua grazia redentrice: dove saresti senza di Essa?

Bible 1 an :
Bible 2 ans :

Partager :

Partager sur facebook
Facebook
Partager sur twitter
Twitter
Partager sur linkedin
LinkedIn
Partager sur email
Email