Smetti di preoccuparti

Come puoi pretendere di avere fiducia in Dio, quando invece ti preoccupi ansiosamente per la tua salute, per i tuoi figli, per il tuo impiego e per i tuoi soldi? Avere interesse per queste cose è un conto, ma angosciarsene è un insulto per Colui che non ti ha mai fatto mancare nulla. Ascolta queste parole: «Non angustiatevi di nulla, ma in ogni cosa fate conoscere le vostre richieste a Dio in preghiere e suppliche, accompagnate da ringraziamenti. E la pace di Dio, che supera ogni intelligenza, custodirà i vostri cuori e i vostri pensieri in Cristo Gesù.» (Filippesi 4:6-7)
Gesù ha detto: «Non siate dunque in ansia per il domani» Perché? Perché sa che, quanto ti preoccupi, stai cercando di controllare il tuo futuro; ed allora la tua pace vola via dalla finestra. È come una palla di neve; una pallina che rotola e rotola e diventa sempre più grande, finché non raggiunge le dimensione di una valanga. Ferma la pallina prima che possa diventare una valanga! Dio dice: «La mia grazia ti basta» (2 Corinzi 12:9)
Dio ti darà solo quello di cui hai bisogno oggi; in questo modo, avrai fiducia in Lui per il domani. Ascolta ancora questo: «Le pecore ascoltano la sua voce, ed egli chiama le proprie pecore per nome e le conduce fuori. Quando ha messo fuori tutte le sue pecore, va davanti a loro, e le pecore lo seguono, perché conoscono la sua voce.» (Giovanni 10:3-4)
Non è meraviglioso? Gesù cammina davanti a te per sistemare ogni problema in anticipo. Sapendo questo, puoi affrontare il giorno che stai vivendo (ed anche domani) con piena fiducia!

Bible 1 an :
Bible 2 ans :

Partager :

Partager sur facebook
Facebook
Partager sur twitter
Twitter
Partager sur linkedin
LinkedIn
Partager sur email
Email