L’impronta di una madre!

La Bibbia ci offre diversi ritratti di madri ammirevoli. Anche se nessuna di esse era
perfetta, la loro storia rimane però piena di insegnamenti profondi.
La madre di Mosè non esitò a infrangere le leggi promulgate dal Faraone per proteggere
suo figlio e insegnargli la fede del suo popolo.
Ai tempi di Salomone, una madre disperata scelse di abbandonare suo figlio piuttosto di
vederlo fatto a pezzi.
La madre di Giovanni e Giacomo, senza dubbio accecata dal suo amore per i figli, osa
chiedere per loro un posto d’onore, a fianco di Cristo nel Suo regno.
Paolo invece espresse la sua ammirazione per la fede profonda della nonna e della madre di Timoteo. Quello che colpisce di più, riguardo a Eunice, è che sua madre era già una credente.
È ovvio che i figli non possono “ereditare” la fede dei loro genitori, però questa può essere “trasmessa” di generazione in generazione grazie all’influenza positiva dei genitori credenti.
Un bambinello, che aveva dimenticato una parte del versetto che doveva recitare in
occasione della festa annuale della scuola domenicale, si voltò verso sua madre, seduta in prima fila, per chiederle aiuto. Lei gli suggerì le prime parole: «Io sono la luce del mondo …» Subito il bambino, sollevato, declamò: «Mia mamma è la luce del mondo…»
Questa innocenza ci può far sorridere ma, in effetti, ogni mamma incide nel cuore dei suoi
figli un’impronta che il tempo non potrà cancellare.
E.W. Caswell ha detto: “E’ con l’età che gli uomini si mettono a considerare l’influenza
della propria madre e si rendono conto di quanto il loro destino sia stato formato a priori dai
gesti, dalle parole e dalle emozioni della loro madre.”
Chuck Swindoll ha aggiunto: «Se avete avuto la fortuna di avere una madre affettuosa e
credente, godrete di questo privilegio per il resto della sua vita. Al contrario se tua madre ti
avrà sempre trascurato durante l’infanzia, quello che hai sofferto ti rimarrà appiccicato alla
pelle. Sia nel bene che nel male, è difficile sfuggire all’impronta di una madre!”
Tu che sei madre, che traccia imprimerai nel cuore dei tuoi figli?

Bible 1 an :
Bible 2 ans :

Partager :

Partager sur facebook
Facebook
Partager sur twitter
Twitter
Partager sur linkedin
LinkedIn
Partager sur email
Email