Non smettere mai di leggere!

Lo sapevi che tra le riviste più vendute trovi quelle che parlano dei programmi televisivi?
O lo sai che la metà degli studenti smette di leggere una volta ottenuto il diploma, anche se questi attestati diventano obsoleti nel giro di cinque anni?
Forse sarai stupito di sapere che tra i membri dei liberi professionisti troverai pochissimi
lettori regolari.
John Wesley era così consapevole di questo tipo di lacuna che aveva l’abitudine di dire ai suoi studenti: “Se non volete leggere, lasciate perdere il ruolo di pastore!”
Quando era bambino, Harry Ironside udì parlare di qualcuno che leggeva, ogni anno, la sua Bibbia dall’inizio alla fine. Ne fu talmente impressionato che decise di imitarlo e fin dall’età di 14 anni era riuscito a leggerla 14 volte! Divenne così uno dei predicatori più influenti della
storia, scrisse più di un centinaio di libri, la maggior parte dei commentari biblici. I suoi lettori
erano colpiti dalla sua profonda conoscenza delle Scritture e dal suo talento nel metterle alla
portata di tutti utilizzando un linguaggio corrente.
Mentre si trovava in prigione, Paolo chiese a Timoteo di portargli «il mantello che ho
lasciato a Troas da Carpo, e i libri, specialmente le pergamene» (2 Timoteo 4:13). Le
pergamene erano dei manoscritti delle Sacre Scritture, e i libri probabilmente quelli che stava
leggendo il giorno del suo arresto.
La Bibbia dice che «il cuore dell’uomo intelligente cerca la scienza». Ecco perché Paolo
leggeva ancora il giorno della sua morte!
George Muller, che era più indaffarato della maggior parte delle persone, soleva dire: “Se
trascuro di tuffarmi nella Parola di Dio ogni giorno, considero la mia giornata come rovinata
completamente!”
E Jl. Packer ha detto: “E’ molto meglio conoscere Dio, per poco che sia questa conoscenza, piuttosto che aver sentito parlare molto di Lui!”
Dio stesso afferma: «Il mio popolo perisce per mancanza di conoscenza.» (Osea 4:6).
Per ricevere benedizioni più grandi, devi crescere spiritualmente! Quindici minuti al giorno sono sufficienti per leggere la Bibbia intera in meno di un anno. Allora, cosa aspetti per iniziare?

Bible 1 an :
Bible 2 ans :

Partager :

Partager sur facebook
Facebook
Partager sur twitter
Twitter
Partager sur linkedin
LinkedIn
Partager sur email
Email