Quando Dio ti mette “in attesa”…

Un pilota d’aereo racconta al suo amico, un professore di studi biblici, come deve seguire
le indicazioni dalla torre di controllo. Fin dal decollo, riceve l’informazione: “Lei può volare fino
a cinquemila piedi.” Una volta raggiunta quella quota, deve attendere le successive informazioni
della torre di controllo. Poi ascolta: “Ora può salire fino a diecimila piedi.” Per gradi, la torre di
controllo lo autorizza a salire fino a trentacinquemila piedi. Raggiunta la quota allora il pilota
può prendere la direzione della sua destinazione senza autorizzazione.
Dio dice al suo amico: “Se solo tu potessi fidarti di me come il tuo amico pilota si fida
della torre di controllo! Ma tu vuoi sempre alzarti in un colpo solo fino a trentacinquemila
piedi!”
Cerca di comprendere: Dio vede la fine della storia fin dall’inizio e ha già tracciato il
percorso che dovresti percorrere. Sa che se decolli troppo rapidamente rischi di incontrare delle
delusioni. Tu sei seduto in cabina, ai comandi, ma Lui è nella torre di controllo.
La Sua Parola per te oggi è: “fidati di me e ti porterò fino a destinazione senza
complicazioni.” Non puoi affrettare troppo il piano di Dio per la tua vita. Se tenti di andare più
veloce di Lui, finirai per tirare la corda nella direzione opposta a quella in cui la sta tirando Lui, e questo giochetto è votato alla sconfitta!
Prima di affidare a Davide la guida del Suo popolo, Dio voleva vedere come se la sarebbe
cavata col gregge di pecore di suo padre. È in quel periodo che Davide stabilì una relazione con
Dio e sviluppò le qualità che gli sarebbero servite per attraversare le prove difficili di quando
sarebbe diventato re.
Dio ti permetterà di svilupparti in una situazione dove le tue qualità verranno incoraggiate
e le tue debolezze gestite senza troppe conseguenze per gli altri. Non dimenticare che Lui ama
anche loro!
Se Dio ti ha messo in condizioni di “attesa” oggi, è perché ti ama e per te vuole solo il
meglio!

Bible 1 an :
Bible 2 ans :

Partager :

Partager sur facebook
Facebook
Partager sur twitter
Twitter
Partager sur linkedin
LinkedIn
Partager sur email
Email