Impara a vincere Satana (seconda parte)

«Avere autocontrollo e restare vigilanti» permette di smascherare le strategie di Satana e di restare dinamici nella nostra lotta personale contro di lui (1 Pietro 5:8).
Tuttavia, la prossima tappa è altrettanto cruciale. L’arte della guerra rispetta un insieme di regole di arruolamento.
Se noi siamo più perdenti che vincitori, è possibile che abbiamo trascurato questa regola indispensabile : “Sottomettetevi dunque a Dio.”
La salvezza non fa di noi i membri di un club di élite religiosa, ma ci arruola nell’esercito del Signore. Tu non sei il solo che deve combattere questa guerra, perché essa implica anche il tuo Re, il Suo regno, la Sua autorità e quelli che riconoscono la Sua autorità.
In ogni regno, solo il re può delegare il suo potere ai suoi sudditi.
Per essere vincitori in questa battaglia noi dobbiamo riconoscerLo come il nostro Re e dobbiamo sottometterci a Lui.
L’ufficiale romano che andò a trovare Gesù l’aveva compreso bene: “Perché anch’io sono uomo sottoposto all’autorità altrui, e ho sotto di me dei soldati;  e dico a uno: “Vai”, ed egli va; a un altro: “Vieni”, ed egli viene; e al mio servo: “Fa’ questo”, ed egli lo fa».” (Luca 7:8)
Riconosceva che, come Gesù, aveva ricevuto il suo potere sottomettendosi lui stesso ad un’autorità superiore.
Solo se ci sottomettiamo a Gesù noi riceveremo il potere di combattere Satana con successo. Non precipitiamoci nella battaglia. Al contrario, riconosciamo l’autorità di Cristo e sottomettiamoci a Lui, perché una vita sottomessa è una garanzia di vittoria.
Quando siamo tentati, cogliamo la nostra opportunità e sottomettiamoci a Gesù, il Re dei re, che ha dichiarato: “Ogni potere mi è stato dato in cielo e sulla terra.” (Matteo 28:18)
Sotto la Sua autorità, scopriremo che la vittoria su Satana non si ottiene “non per potenza, né per forza, ma per lo Spirito mio”, dice il SIGNORE degli eserciti.” (Zaccaria 4:6)

Partager :

Partager sur facebook
Facebook
Partager sur twitter
Twitter
Partager sur linkedin
LinkedIn
Partager sur email
Email