Impara a vincere Satana (terza parte)

Quando sarai padrone di te stesso con l’autocontrollo, vigilante e sottomesso a Dio, la prossima tappa è «resistere al diavolo, ed egli fuggirà da voi».
Quando la tua vita è in regola con Gesù, il Suo potere e la Sua autorità sono a tua disposizione per sostenerti. Quando agisci e parli, non lo fai più da solo. Diventi in un certo qual modo il Suo “porta-parola”.
Per prendere un altro esempio, immagina che un poliziotto ti faccia segno di fermarti perché stai guidando troppo veloce: tutto il sistema legale diventa operazionale con un semplice gesto della mano. Se tu rifiutassi di fermarti, ti ribelleresti contro le forze di polizia, i carabinieri, i commissari e i giudici del tribunale che getterebbero sulle tue spalle tutto il peso della loro autorità congiunta.
Quando il poliziotto segue gli ordini in vigore e rimane sottomesso agli ordini dei suoi superiori, è come se fossero loro a parlare ed agissero attraverso di lui.
Capisci quello che voglio dirti?
Nel Regno di Dio, una vita sottomessa rappresenta il Re. Perciò quando tu parli ed agisci secondo la volontà di Dio, Egli parla ed agisce attraverso di te.
Persino Satana non può spezzare questa catena di comando né può resistergli!
Ascolta bene queste parole: “Ecco, io vi ho dato il potere di camminare sopra serpenti e scorpioni e su tutta la potenza del nemico; nulla potrà farvi del male.” (Luca 10:19)
Quando tu sei sottomesso a Dio, puoi resistere al diavolo come lo fece Gesù, quando disse: “Allora Gesù gli disse: «Vattene, Satana, poiché sta scritto: “Adora il Signore Dio tuo e a lui solo rendi il culto”». Allora il diavolo lo lasciò.” (Matteo 4:10-11)
E quando tu lancerai queste stesse parole al diavolo “lui fuggirà lontano da te.” (Giacomo 4:7)

Bible 1 an :
Bible 2 ans :

Partager :

Partager sur facebook
Facebook
Partager sur twitter
Twitter
Partager sur linkedin
LinkedIn
Partager sur email
Email