Preghiera di una madre

“Signore, aiutami a dare ai miei figli il meglio, ma non delle cose materiali della vita, ma di me stessa, circondandoli col mio amore nei brutti giorni come nei buoni.
Insegnami ad accettarli così come sono, senza giudicarli in base ai loro successi, ad
ascoltare quello che hanno da dire perché anche loro imparino ad ascoltare me, e ad
incoraggiarli a raggiungere i loro scopi, anche se non sono i miei.
Aiutami a procurar loro una famiglia dove il rispetto dell’altro e l’integrità vengono onorati
e dove la gioia regna dalla cantina al solaio! Che io sappia inculcare loro il coraggio di essere loro stessi, il gusto per l’indipendenza perché possano prendersi cura di sé e la fede di credere in Te. Che io impari a disciplinarli senza umiliarli, a esigere da loro le buone maniere senza dimenticare le mie nei loro confronti e a far loro capire che li amerò sempre, qualsiasi cosa facciano.
Che io possa nutrirli e vestirli correttamente, dar loro di tanto in tanto qualche soldo, non solo per i lavori che faranno, ma anche per il piacere che mi procureranno.
Insegnami a non esagerare in nulla affinché imparino che il piacere di ricevere è inferiore a
quello del dare. Che imparino l’importanza delle responsabilità senza sentirsi schiacciati da
queste, che io sappia inculcare loro il desiderio di fare bene, senza che si sentano obbligati ad
andare oltre le loro capacità, e ricompensarli con i miei complimenti sinceri quando saranno
meritati.
Aiutami a insegnare loro che il piacere del dovere compiuto è la migliore delle ricompense… ma al di sopra di ogni cosa, aiutami ad insegnare loro la Tua verità nel miglior modo possibile, perché possano volare con le loro ali della fede.
Nel nome di Gesù, amen!!

Bible 1 an :
Bible 2 ans :

Partager :

Partager sur facebook
Facebook
Partager sur twitter
Twitter
Partager sur linkedin
LinkedIn
Partager sur email
Email