Il vero scopo della battaglia

Se ti senti oggetto degli attacchi del nemico, non ti scoraggiare, Dio ti farà presto conoscere il vero scopo della battaglia! La rabbia che Satana spreca per nuocerti prova che Dio compirà grandi cose nella e attraverso la tua vita! Satana è spesso più informato di noi su quello che rappresentiamo! Gedeone se ne stava in fondo a una caverna, per paura dei Madianiti. Eppure Dio si è rivolto a lui definendolo “eroe valoroso!”. Egli conosce cose che altri non sanno e che non sai neanche tu! Il nostro Dio, che vede «il principio e la fine di ogni cosa», sa tutta la storia, inclusa la portata della tua vittoria finale. In un momento o nell’altro della tua vita, dovrai ricevere una visione che, umanamente parlando, sembrerà assurda, una missione impossibile senza l’intervento e il sostegno divino. Quando la scoprirai, una voce interiore ti dirà: “Ce la puoi fare!” mentre quelli che ti stanno intorno affermeranno “Non ce la farai mai!”. Ti farà scoprire i tuoi limiti e le tue competenze e allora comprenderai che se riesci «”Non per potenza, né per forza, ma per lo spirito mio”, dice il SIGNORE degli eserciti.» (Zaccaria 4:6)
Smetti di chiedere agli altri il parere sul tuo ruolo. Rivolgiti a Dio piuttosto! Se ti sostiene, a che serve preoccuparti dell’opinione degli altri ? Quando Dio ti chiama a svolgere una missione, prima ti svela quello che è già alla tua portata, prima di riempirti della forza per saperlo adoperare. Quando Gedeone ha pensato: “Non ho forze sufficienti per compiere quest’impresa!” Dio ha dichiarato: «Va’ con questa tua forza e salva Israele dalla mano di Madian; non sono io che ti mando?» (Giudici 6:14) e anche: «Io sarò con te e tu sconfiggerai i Madianiti come se fossero un uomo solo» (v. 16). Annota da qualche parte questa verità importante: la tua missione deve iniziare là dove ti trovi, con gli strumenti che hai già a disposizione. Poi, Dio ti fornirà il resto. Se aspetti di ricevere «il resto» prima di fare il primo passo, rischi di aspettare fino alla fine dei tuoi giorni!

Bible 1 an :
Bible 2 ans :

Partager :

Partager sur facebook
Facebook
Partager sur twitter
Twitter
Partager sur linkedin
LinkedIn
Partager sur email
Email