Fa parte del Suo piano!

Quando ti trovi in una situazione in cui hai più domande che risposte, solo la tua fede ti permetterà di accettare che “tutte le cose cooperano al bene di quelli che amano Dio…” Quelle che tu consideri come esperienze inutili o anni sprecati possono diventare una fonte di certezze future e di saggezza inestimabile, a condizione che tu decida di impararne le lezioni! Altrimenti rischi di rivivere a lungo le esperienze “inutili”. Non dimenticare che gl’Israeliti vagarono per 40 anni prima di capire finalmente il motivo di tutto questo! Non ti far trascinare nello stesso circolo vizioso!
Se stai troppo comodo nel tuo piccolo mondo, Dio verrà probabilmente disturbare la calma del tuo nido. L’aquila impara a volare ai suoi aquilotti mettendoli a disagio nel nido prima di spingerli sull’orlo del precipizio. Immagina cosa devono pensare in quel frangente! “E’ mia madre che mi sta facendo questo?” La tua identità è stata determinata da una scelta divina. È sempre Lui che ha scelto l’ambiente e le circostanze in cui sei nato e in cui ti stai evolvendo oggi. Dio, nella Sua infinita saggezza, sa che hai bisogno di viere certe prove, di affrontare certe sfide per maturare e superare i tuoi limiti. Questo lavoro che detesti magari ti sta formando, sta sviluppando i tuoi doni, ti sta insegnando la perseveranza e il senso di responsabilità. Quei tipi che ti irritano e ti criticano sono strumenti per renderti più simile a Gesù! Dio sa, sempre, quello che sarà meglio per te. Così, piuttosto che chiederGli di cambiare le circostanze in cui ti dibatti, ringraziaLo per le esperienze che stai vivendo e le lezioni che imparerai da esse! E se non le comprendi, chiediGli di illuminarti. «Se poi qualcuno di voi manca di saggezza, la chieda a Dio che dona a tutti generosamente senza rinfacciare, e gli sarà data.» (Giacomo 1:5) Allora capirai perché facevano parte dei Suoi piani!

Bible 1 an :
Bible 2 ans :

Partager :

Partager sur facebook
Facebook
Partager sur twitter
Twitter
Partager sur linkedin
LinkedIn
Partager sur email
Email