La pace di Dio

L’ansia è un sentimento che puoi invitare a penetrare nel tuo cuore, invece la pace è un sentimento che devi perseguire, che devi cercare. Gesù ha detto che dovremmo vietare l’ingresso a inquietudine e timore. Questo significa che dobbiamo controllare tutto ciò che c’invade lo spirito. E come riuscirci? Facendo due cose:
Riempiendolo della Parola di Dio. Non solo di qualche briciola spiluccata qua e là, ma di porzioni della Sua parola che avrai distillato nel tuo spirito, che avrai applicate alle circostanze pratiche della tua vita quotidiana e che ti sosterranno nel giorno in cui le prove ti colpiranno.
Abbandonando ogni circostanza della tua vita fra le mani di Dio dandogli fiducia piena e completa.
Ecco una preghiera per aiutarti in questo senso: “Signore, tutto gira intorno a me, tutti vogliono accaparrarsi una parte di me stesso e non sono capace di gestire tutto. Non ho ore sufficienti ogni giorno per occuparmi di ogni cosa. La mia testa sta per scoppiare, troppe cose inutili la ingombrano e non so come fare spazio. Anche il mio cuore sta per esplodere!
Provo quello che i discepoli avranno sicuramente provato quando si è scatenata la tempesta e i venti e le onde si sono abbattute sulla loro barca. Il mio grido verso Te è lo stesso loro: “Che qualcuno svegli Gesù, io sto per annegare!” La burrasca sta fracassando la mia barca. Tutto attorno a me è già scomparso. Non ne posso più! Principe di Pace, ho bisogno di Te. Padre, Tu che non dormi e non sonnecchi mai, prendi in carico la mia vita. Ho tanto bisogno del conforto e del coraggio che il Tuo Spirito mi può dare. Alza la voce, Signore, sgrida il vento perché lui si ricorda ancora del suono della Tua voce. Permettimi di trovare in Te la pace e la tranquillità, permettimi di appoggiare il capo sul Tuo petto, di sentire il battito del Tuo cuore, e di sentirmi finalmente al sicuro … Amen.”

Bible 1 an :
Bible 2 ans :

Partager :

Partager sur facebook
Facebook
Partager sur twitter
Twitter
Partager sur linkedin
LinkedIn
Partager sur email
Email