Leggere non basta!

Leggere questi messaggi quotidiani non è sufficiente! Devi interagire con essi! Per ottenere il meglio da ogni messaggio, prima di tutto ricerca un pensiero da meditare, o una verità su cui potresti riflettere per tutto il giorno. Paolo ha detto a Timoteo: «Considera quel che dico, perché il Signore ti darà intelligenza in ogni cosa.» (2 Timoteo 2:7) Più “consideri”, più il Signore ti rivelerà delle cose.
Poi, isola un versetto significativo e imparalo a memoria. Questo versetto dovrebbe contenere la verità che hai scoperto nel messaggio. Se vuoi migliorare la tua vita spirituale, imparare a memoria delle porzioni di Scrittura è un’abitudine importante da prendere e di darà molto! Scrivi questo versetto e leggilo spesso più che puoi nel corso della giornata. Come un granello appena seminato, esso produrrà frutto in te. Gesù ha affermato: «Le parole che vi ho dette sono spirito e vita.»
In seguito, prova a trovare nel messaggio una questione che ti riguarda personalmente. Questa questione dovrebbe aiutarti a meditare su ciò che hai letto e ad applicarla nella tua vita. Quello che conta non è quello che Dio vuole dire in questo messaggio, ma quello che Egli vuole dire a te personalmente. Metti per iscritto quello che provi, i pensieri che ti vengono in mente. Questo ti aiuterà a scoprire quello che Dio cerca di farti comprendere oggi.
Infine, scopri un principio caro a Dio e agisci in funzione di questo principio. L’informazione che hai acquisito diventa importante nella tua vita solo nel momento in cui decidi di agire in linea con quello che hai letto. Giacomo ha scritto: «Ma chi guarda attentamente nella legge perfetta, cioè nella legge della libertà, e in essa persevera, non sarà un ascoltatore smemorato ma uno che la mette in pratica; egli sarà felice nel suo operare.» (Giacomo 1:25)
La tua vita vale la pena di trascorrere del tempo a riflettere su tutto questo! Allora, quando leggi questi messaggi, prenditi la briga di seguire questi quattro consigli!

Bible 1 an :
Bible 2 ans :

Partager :

Partager sur facebook
Facebook
Partager sur twitter
Twitter
Partager sur linkedin
LinkedIn
Partager sur email
Email