Hai un avvocato

Nei giorni in cui ti chiedi come Dio possa sopportarti, o se ti ama meno, rileggi queste parole: «Noi abbiamo un avvocato presso il Padre» Quando i tuoi pensieri non valgono la pena di essere stampati e le tue azioni non valgono di più, rileggi «…che vive sempre per intercedere per loro.» (Ebrei 7:25)
Ecco come funziona: quando la giustizia ti dichiara colpevole, la grazia interviene e dice: “L’ho coperto perché ha fiducia nel sangue versato da Gesù; non c’è nulla di più efficace, nulla di più necessario!” Nell’Antico Testamento, il sangue dell’agnello era versato giornalmente sul propiziatorio. Era il coperchio dell’Arca del Patto, che conteneva le tavole della legge, cioè la lista della nostra colpa.
Da allora, il solo modo in cui Dio può guardare i nostri peccati ed i nostri errori è attraverso il sangue: anche oggi è lo stesso! Non è meraviglioso? Se ti chiedi come Dio continua ad amarti e ad accettarti, questa è la risposta: hai al tuo fianco un uomo di legge.
Considera le Sue qualità:
È pienamente qualificato per rappresentarti… «Questo è il mio diletto Figlio, nel quale mi sono compiaciuto.» (Matteo 3:17)
Non ha mai perso un processo!… «Egli può salvare perfettamente quelli che per mezzo di lui si avvicinano a Dio» (Ebrei 7:25)
Ti offre gratuitamente i suoi servizi senza denaro, senza pagare nulla… «O voi tutti che siete assetati, venite alle acque; voi che non avete denaro venite, comprate e mangiate! Venite, comprate senza denaro, senza pagare, vino e latte! » (Isaia 55:1)
La Bibbia afferma: «Accostiamoci dunque con piena fiducia al trono della grazia, per ottenere misericordia e trovar grazia ed essere soccorsi al momento opportuno.» (Ebrei 4:16)
Vai dunque a Dio con fiducia!

Partager :

Partager sur facebook
Facebook
Partager sur twitter
Twitter
Partager sur linkedin
LinkedIn
Partager sur email
Email