Sempre la stessa cosa!

Vivere senza scopo, prigioniero della stessa routine è la peggior cosa. Medita su queste righe scritte da Tony Evans: “Giorno dopo giorno, ti alzi dallo stesso letto e ti dirigi allo stesso bagno per guardare lo stesso viso nello stesso specchio. Poi ti dirigi verso lo stesso guardaroba per scegliere gli stessi vestiti, prima di andarti a sedere alla stessa tavola della colazione per mangiare la stessa colazione. In seguito, entrerai nello stesso garage per salire nella stessa auto e percorrere la stessa strada che porta al lavoro che fai da sempre. Là, lavorerai tutto il giorno per sempre lo stesso stipendio, a fianco dei soliti colleghi e sotto lo stesso direttore. Poi, risali nella stessa vecchia macchina e rifai la stessa strada verso casa, la stessa casa dove abiti da sempre. Una volta a casa, ti siedi sullo stesso divano per guardare la solita televisione. A fine giornata, ritorni al tuo vecchio letto e dormi nel solito modo, prima di poterti nuovamente alzare e ricominciare la stessa vecchia routine ancora una volta, giorno dopo giorno.”
Dio non ti ha creato, e sicuramente non ti ha riscattato, perché tu viva un’esistenza senza scopo. Questa per te dovrebbe essere una buona notizia, perché anche se sembra tu stia cercando invano, finora, il senso della tua esistenza, Dio ti garantisce che per te ha previsto un destino che vale la pena di scoprire! Non ti fidare delle apparenze! Il disegno di Dio per te supera largamente le circostanze della tua vita oggi. Dio ha un piano personalizzato per il tuo destino, che è valido solo per te. Cercalo, trovalo, poi seguilo fino in fondo!

Partager :

Partager sur facebook
Facebook
Partager sur twitter
Twitter
Partager sur linkedin
LinkedIn
Partager sur email
Email