Devi nascere di nuovo! (prima parte)

È l’unica esigenza divina per garantire il tuo futuro: essere nato di nuovo. Non sei obbligato a fare degli studi, né a sposarti, né ad avere de figli, né a comprare casa, una macchina o altri beni che gli altri considerano come essenziali. Gesù non ha svelato questo segreto a una Samaritana, neppure a una prostituta, neanche a un pescatore della Galilea, né a nessuno dei suoi discepoli. Lo ha svelato a un fariseo, uno di quegli uomini che costituivano l’élite religiosa d’Israele e che pensavano di essere puri e senza macchia. Se vuoi entrare nel regno di Dio, credere in Gesù, paradossalmente, non è sufficiente! Devi nascere di nuovo mediante lo Spirito. Martin Lutero era un uomo religioso tanto quanto Nicodemo, eppure non capiva niente della nuova nascita, fino al giorno in cui lo Spirito gli fece comprendere la sua importanza. La sua vita ne fu trasformata. Si racconta di un predicatore che era venuto dare una serie di sermoni in una chiesa. Il tema della prima domenica era: “dovete nascere di nuovo”. La seconda domenica il suo tema era: “dovete nascere di nuovo”. La terza: “dovete nascere di nuovo”… Uno degli anziani, alla terza domenica, gli chiese: “Pastore, perché ha scelto di predicare ogni domenica sul tema “dovete nascere di nuovo”? Il predicatore rispose sorridendo: “Perché dovete veramente nascere di nuovo!” Charles Spurgeon ha detto: “Chi non è nato di nuovo è anche incapace di comprendere la portata della nuova nascita, o di entrare nel campo delle questioni spirituali tanto quanto un cavallo lo è di studiare l’astronomia!” Prova a insegnare l’astronomia a un cavallo o di discutere di cose spirituali con qualcuno che non è nato di nuovo! L’unica questione importante è: “Sei nato di nuovo?”

Bible 1 an :
Bible 2 ans :

Partager :

Partager sur facebook
Facebook
Partager sur twitter
Twitter
Partager sur linkedin
LinkedIn
Partager sur email
Email