Bastoni e vasi da notte!

Paragonarci agli altri e concluderne che non saremo capaci di compiere la volontà di Dio perché non abbiamo i loro stessi talenti, è un grave errore. Dio un giorno chiese a Mosè: «Che cos’è quello che hai in mano?» E Mosè replicò: «Un bastone.» (Esodo 4:2) Un semplice bastone, non era un gran ché! Eppure Dio se ne servì per dividere il Mar Rosso! Ricorda bene questo: Dio può utilizzare qualsiasi cosa che ti appartiene e che hai sempre considerato insignificante per compiere grandi miracoli. L’unica condizione indispensabile è mettere quella cosa fra le Sue mani e di fidarci di Lui. Conosci la storia di quelle due suore, infermiere in un ospedale della regione, che rimasero in panne senza una goccia di benzina una mattina mentre andavano al lavoro? Non lontano c’era una stazione di servizio, ma non avevano una tanica per andarsi a rifornire. Ad un certo punto una di esse si ricordò di avere un vaso da notte nel bagagliaio della macchina. Lo utilizzarono per trasportare la benzina fino al loro veicolo al bordo della strada. In quel momento passarono due uomini sulla strada, rallentarono e non potettero fare a meno di osservarle, stupefatti, mentre travasavano dal vaso al serbatoio. Uno di essi esclamò: “Vedi Fred, questo è quello che intendo con avere fede!” L’atto delle due suore sembrava così assurdo, perché i due uomini ignoravano la verità!
Immagina il loro stupore quando, qualche minuto dopo, la macchina delle religiose li superò con buona andatura!
La Bibbia c’insegna che «senza fede è impossibile piacergli» (Ebrei 11:6). Un po’ di fede è necessaria per comprendere che bastoni e vasi da notte possono diventare, nelle Sue mani, strumenti necessari per i miracoli! Se rimetti nelle Sue mani quello che tu hai già fra le tue, è possibile che si verifichino strani eventi!

Bible 1 an :
Bible 2 ans :

Partager :

Partager sur facebook
Facebook
Partager sur twitter
Twitter
Partager sur linkedin
LinkedIn
Partager sur email
Email